Realizzazione pianificata: 2029

Dietikon, area della stazione

Il centro di questa città nel cuore della Limmattal verrà valorizzato per diventare un hub di mobilità per i trasporti pubblici. La stazione non dovrà rappresentare un punto di cambio, ma una vera e propria destinazione. Per questo il fabbricato viaggiatori posto nell’area sud sarà completamente ampliato e risanato. Interdetto al traffico di transito, il piazzale della stazione sarà strutturato in modo più razionale per migliorare la qualità della sosta e l’accesso ai binari. Le superfici riservate ad attività commerciali, vendita al dettaglio e ristorazione saranno un’iniezione di vitalità che invita alla sosta. Gli ampliamenti previsti nell’area nord animeranno il centro rendendo più appetibili gli spazi abitativi, che saranno valorizzati da cortili interni semi-privati, rooftop, logge e utilizzazioni orientate al pubblico al piano terra. Più valore al centro non significa solamente maggiore densità: la creazione di una rete di spazi liberi, un’estesa opera di rinverdimento e superfici non rivestite creeranno un panorama urbano di altissima qualità.

Location icon
Superficie di piano
38'000 m2
Location icon
Superficie del fondo
12'417 m2
Location icon
Superficie utile principale
22'700 m2
Living icon
Abitativo
18'000 m2
Office icon
Uffici
3'000 m2
Retail icon
Retail
1'700 m2

Pianificare

Project phase icon
Progetto indicativo 2021
Project phase icon
Permesso di costruzione 2026
Project phase icon
Inizio della costruzione ab 2027
Project phase icon
Riferimento ab 2029

Downloads

Downloads icon
Factsheet (PDF)
PDF

Interlocutori

AH
Andrea Hagn-Ziegert